T2022EN PMS CT2021EN PMS C

 

Nel ricordo di nostri soci del passato, Bino Bini e Anton Giulio Sesti, che dedicarono al Premio Testimonianza un’importante parte della loro attività rotariana, il presidente della Commissione dell’a.r. 2020-2021 Giovanni Fossi ne ha unito la volontà di premiare chi facesse più del proprio dovere alla grande generosità della mamma di Barbara Bona, la giovane disabile cui ha legato il Premio affidando al Rotary Club Firenze Est una significativa donazione.

E le due associazioni premiate quest’anno fanno esattamente parte delle volontà di tutti di mettere in luce chi agisce in città per aiutare. Il racconto delle loro esperienze è stata parte di questa serata, purtroppo ancora a distanza, con le parole diancora a distanza, con le parole di Luciano Cristoferi -Presidente Sede Regionale "Famiglie perl'Accoglienza" e Alberto Locchi  -Presidente della Misericordia San Pietro Martire di Campo di Marte.

Le motivazioni del Premio confermano la validità delle scelte. Per il primo si tratta in particolare di affermare la volontà di singole persone e famiglie diprendersi cura degli altri, specialmente bambini e situazioni familiari complesse con lo spirito di rispondere ai bisogni per quello che è possibile a ciascuno. Un’esperienza iniziata accogliendo una persona che tanti ani fa bussò a una porta, qualcosa di“impensabile” nel mondo d’oggi dominato dalla paura e dalla solitudine.

Per Locchi la storia inizia anch’essa 40 anni fa ed è legata alla volotà di essere presenti in un territorio, il Campo diMarte, rivelatosi ben più complicato del quartiere “fortunato” che spesso viene dipinto. Ed è lì che è in corso di costruzione una nuova sede della Confraternita con l’intenzione di rafforzare i presidi sanitari e di accoglienza.