T2021EN PMS C

Il presidente Martini ha accolto i presenti attraverso la piattaforma zoom analizzando l’annata appena iniziata. Ancora in luglio la maggior parte delle riunioni si terranno via internet ma già il 16 saremo all’Ugolino, all’aperto, con la speranza di riprendere le riunioni in presenza a settembre quando la situazione epidemiologica, molto migliorata già nell’ultimo mese, lo permetterà. Tornare alla convivialità è uno degli obiettivi più forti del 2020-2021.

Anche per questo è stato deciso di limitare le relazioni, come accadrà già all’Ugolino dove la musica aiuterà a recuperare lo stare insieme. E’ tuttavia possibile che almeno una riunione al mese o ogni due mesi venga realizzata in via telematica per mantenere una opportunità in più, anche intercettando relatori lontani che così sarebbero resi accessibili. Anche per riunirsi col Rotaract la modalità telematica potrebbe rivelarsi significativa, ha detto Martini. Agli auguri per il nuovo anno del recentissimo past-president Stefano Selleri si sono aggiunte alcune informazioni sui service completati e quelli che attraverso opportuni accantonamenti (Quadrangolare, Libro dell’Anno) vedranno la conclusione quest’anno.

 

Sul Libro, Cobisi ha aggiunto che si conta di distribuirlo il 16 luglio e che è un importante impegno che ritorna dopo 7 anni, ripristinando così una tradizione ultraventennale del Club. Riprendendo sugli appuntamenti del nuovo anno Martini ha comunicato i nomi dei premiati del Columbus 2021 (Fonderia Marinelli, Manetti Battiloro e lo sportivo Campriani). La relazione colombiana del 12 ottobre sarà affidata alla dott.ssa M. Teresa Ricasoli, console onorario del Cile, sul 500° della scoperta dello Stretto di Magellano. La cerimonia, secondo l’opzione ottenuta dal Comune si terrà alla Ex-Scuola Marescialli in Santa Maria Novella, sempre se le misure di sicurezza lo consentiranno.

Tra gli altri appuntamenti la riunione al Tennis a inizio settembre, l’assemblea di bilancio il 24 settembre, la visita del Governatore Cardinale il 10 dicembre, la festa degli auguri il 17 dicembre. A febbraio tornerà il Teatrotary (XII edizione) mentre proseguiranno i premi del Club. Verrà anche ripristinata la meridiana.

Il Club ha già aderito al Service di Area 1 promosso dal Firenze Sud con Ovest e Lorenzo il Magnifico e Bagno a Ripoli a sostegno alla formazione a distanza nella scuola, in particolare a favore di ragazzi malati. E’ un impegno di circa 15.000 euro per 40 strumenti elettronici. Circa un 40% dovrebbe essere assicurato da un District Grant, molto apprezzato dal governatore Cardinale. Cigliana ha informato degli sviluppi di questo ed altri interventi nel mondo della scuola tra cui il Premio Squarci soffermandosi poi sul ringraziamento ufficiale del Comune rivolto in una cerimonia questa stessa mattina in Palazzo Vecchio alle diverse organizzazioni che hanno sostenuto la Protezione civile per gli interventi contro la pandemia.

Infine il prefetto Giovanni Diana ha informato sulla situazione all’Hotel Mediterraneo, con l’area congressi che potrebbe riaprire a metà settembre mentre permarranno difficoltà per la ristorazione. Grande attenzione viene esercitata sulle misure di sicurezza e già all’Ugolino tutti sono invitati a rispettare le norme e le indicazioni dell’organizzazione.