T2021EN PMS C

Le operazioni di voto sono state sovrintese da Giovanni Squarci e dagli scrutatori Banti e Diana insieme col segretario De Santi. L’elezione di Gian Luigi Giuliattini Burbui a presidente 2021-2022 è avvenuta con 39 voti su 45 espressi (l’amico Dringoli, giunto a spoglio concluso non ha potuto partecipare al voto). 3 voti sono poi andati a Chiappini, 2 a Penco, una scheda bianca. Gian Luigi, padre dell’altro nostro socio Lorenzo, ha alle spalle una prestigiosa carriera nelle Ferrovie, dove si è tra l’altro occupato di alta velocità fin dalle prime fasi. 
Il consiglio 2020-2021, presidente Simone Martini, sarà invece composto da Rodolfo Cigliana (vice presidente, 44 voti) Enrico Fantini (segretario, 45 voti) Domenico Ferraro (tesoriere, 45 voti) ; consiglieri Gabriele Piscitelli (45) Giovanni Diana (45) Lorenzo De Santi (45) Marco Marchettoni (44 voti, per la prima volta in consiglio) Sara Ermini (43 voti, per la prima volta in consiglio) Sandra Manetti (43) Vincenzo Monaco (43, per la prima volta in consiglio). Hanno ottenuto un voto anche Squarci e Cortigiani.
A tutti gli eletti i più vivi complimenti.