T1920IT PMS C

Lunedì 11 febbraio, seconda serata di gran pubblico alla Sala Esse (via del Ghirlandaio, 38 – parcheggio gratuito interno, ore 21) per la decima edizione di Teatrotary. In scena Gli squinternati (Maremma maiala!) che hanno sfidato in diretta il ritorno del Commissario Montalbano in tv. Non c’è stato bisogno di maxi schermi. La commedia ha proposto un tema universale, la scelta delle vacanze al mare o in montagna, fattasi drammatica da alberghi crollati e finti agenti di viaggio truffatori. Alla fine esce vincitore il vernacolo, di cui al titolo irriverente e alla caratterizzazione del personaggio del nonno. La rassegna prosegue per raccogliere fondi per la Rotary Foundation per l’annullamento della poliomelite nel mondo, quest’anno con ben 8 serate. Il Rotary Firenze Est, grazie a TeatRotary, in 9 anni ha donato al programma quasi 30.000 euro al progetto. La serata finale si terrà l’8 aprile e vedrà la partecipazione di una nuova compagnia, i ‘Ritrovati al Boccherini’, che precederanno con la loro esibizione festeggiamenti e premiazioni ma intanto è già tempo della terza commedia, lunedì 18 con Il Palco (compagni vincitrice dell’edizione 2010) che porta in scena Le forche caudine. Pronti?