T1819IT RGB

Come sempre aperta a familiari e amici la festa è tornata nella bella cornice della Villa Medicea del Poggio Imperiale. All’inizio un piccolo concerto (foto a sin.) nella Sala Bianca, dove tra l’altro negli annali si ricorda uno dei pochissimi concerti italiani di Mozart. Il programma – interpretato dal pianista Andrea Scatarzi e dal tenore Nika Gorgodze – ha compreso celebri melodie natalizie e altri brani della tradizione lirica e napoletana.
La cena di gala si è tenuta nella Galleria dove, in conclusione, è arrivata la lotteria a favore dei nostri service, tra cui un’iniziativa della Fondazione Voa Voa, con doni da e per i soci presenti. I giochi hanno avuto un grosso successo. Sandra, Giuliano, Marco e Marina hanno ideato e condotto le prove e controllato le soluzioni. Il bollettino pubblica un supplemento straordinario (Enigmistica Rotariana) con i giochi cui potranno così partecipare anche gli assenti. Le soluzioni al prossimo numero. Per la cronaca ha vinto il tavolo della presidenza (ubi maior…).

Tutti i premi erano Made in Sipario. Un ringraziamento va agli organizzatori e a tutti i soci, ospiti e altri amici che hanno fornito i premi per la lotteria e i gadget, calendari, portachiavi, penne, caffè per le consuete buste dono; le Terme di Porretta hanno donato dei buoni sconto consegnati alle signore presenti. In palio alla lotteria c’erano anche quattro buste con l’annullo filatelico dell’ultimo Premio Columbus autografate da un premiato, l’astronauta Paolo Nespoli.

Ai tutti i soci presenti é stata consegnata la stessa busta senza autografo. Primo premio lotteria (presentata dall’amico Bellucci) a Arianna Viola, in visita dal RC Roma Tevere.

E in serenità e amicizia grande scambio di auguri cui si associa anche il Bollettino.