T1819IT RGB

In durissima competizione col Montalbano televisivo, lunedì 19 febbraio alla Sala Esse nuova simpatica serata con la compagnia “I Curandai” impegnata nella commedia di Osanda Milani Le Cure, scene di vita di quartiere che da una sartoria espone alcuni personaggi sconclusionati della Firenze del dopoguerra. Nella foto il ringraziamento al pubblico a fine serata. Un pubblico sempre attento e pronto al voto giacché lunedì 26 saranno noti i risultati del concorso per le compagnie in gara e rivedremo i vincitori dello scorso anno I Malandra, in La dame de Chez Maxim, di Georges Feydeau.
Sul palco questa sera anche il nostro P.P.S. Fabio Azzaroli che ha invitato i presenti a continuare il sostegno all’iniziativa End Polio Now per superare il traguardo dei 25.000,00 euro donati in questi otto anni durante i quali il Firenze Est ha continuato ad accogliere compagnie teatrali amatoriali, tutti uniti nello scopo dell’iniziativa.

A fianco di Toscana Oggi e de La Nazione quest’anno Radio Toscana ha rilanciato l’iniziativa intervistando i protagonisti e inserendo il sabato precedente la recita un ampio servizio nel giornale delle 13. Un giornalista sarà con noi alla serata finale per completare il quadro di una comunicazione senza precedenti proseguita sui profili Facebook e Twitter creati appositamente.

Anche per il 26: posto unico - ingresso libero con offerta - Ricordiamo che alla Sala Esse c’è un parcheggio ampio e gratuito.

Per info e prenotazioni: 348 7880448 - 055 295373 - www.facebook.com/teatrotary - twitter #teatrotary2018 .

Un grazie particolare ai soci presenti in sala: Antich – Azzaroli – Cobisi – Cozma – Cigliana – Ermini – Manetti – Minucci – Sistini – Ferraro – Giuliattini – Fabrizio Fantini con consorti e amici.