T1819IT RGB

Il fascino della luce, tra il visibile e l’invisibile, mette a dura prova tutti i nostri sensi fino a rivelare aspetti del carattere e della creatività dell’umanità che – senza luce – nemmeno esisterebbe. L’ing. Luca Piccini ha studiato la luce come fenomeno fisico ma è anche pittore, l’ing. Mario Pini, già tecnico di alto profilo alla Galileo, conosce tutti i segreti dei raggi infrarossi; sono i due relatori che hanno accompagnato la loro analisi, complessa, inevitabilmente, con immagini di sicuro effetto.

Nella penombra della tavernetta del Mediterraneo abbiamo apprezzato il silenzio dei presenti, livello di attenzione massimo e chissà… di qualche idea nuova che la luce protagonista della serata non avrà mancato suscitare.