T1718IT PMS C

La Famiglia Pagliai (composta da Mauro Pagliai e signora Piera Bartolini Pagliai, i figli Costanza Pagliai e Antonio Pagliai e signora Silvia Valgiusti Pagliai) ha partecipato alla nostra riunione col piacere di stare insieme a ai nostri soci, scoprendone tra loro molti lettori delle numerosissime pubblicazioni che sono di casa specialmente tra i fiorentini. Mauro, dopo aver fondato e diretto per quasi cinquant’anni la casa editrice Polistampa, ha dato vita nel 2007 alla nuova sigla Mauro Pagliai Editore, con l’obiettivo di conquistare una posizione significativa nell’industria libraria nazionale.

Per rendere effettivo questo ambizioso progetto editoriale, Mauro Pagliai ha formato una redazione di giovani professionisti e collaboratori che, con la direzione del figlio Antonio, vuol essere competitiva nei confronti delle grandi case editrici e aperta alle nuove ricerche e ai nuovi talenti del mondo della cultura. Da qui è ripartita anche la ricerca di nuove attività, sempre nel mondo della cultura, tra cui la riapertura del Teatro Niccolini.

Mauro Pagliai, nato a Signa il 6 luglio 1943, si forma all’attività tipografica presso l’Istituto Salesiano di Firenze, poco lontano dalla nostra sede. C’è dunque un bel pezzo di Firenze nella storia personale e familiare dei nostri ospiti che, nel raccontarsi, hanno condiviso con noi esperienze e speranze, quelle cui ha fatto riferimento più volte nel corso dell’anno il presidente Rogantini, sempre attento alle possibilità di sviluppo della città verso la quale anche questa sera non ha
mancato di sottolineare il suo amore. Una chiave di lettura per tutta la serata