T1718IT PMS C

Con l’iniziativa “Cento Artigiani” il R.C. Firenze Est segue da alcuni anni un ormai folto gruppo di studenti di arte, offrendo loro la possibilità di mostrare le proprie opere e l’evoluzione del loro stile. La manifestazione prende il nome da una precedente iniziativa rivolta all’orientamento dei maturandi chiamata “ 100 Manager” dal numero dei rotariani che si offrivano per spiegare le rispettive professioni. Esauritasi quella stagione e nel ricordo di grandi rotariani come il compianto Giorgio Parmeggiani, che tanto dettero a quella iniziativa, dal 2012, i nostri soci Paolo Penco e Gabriele Maselli svolgono nelle scuole medie una campagna di sensibilizzazione alle scuole superiori d’arte poi seguendo quanti vi si iscrivono durante gli studi.

In occasione di questa serata abbiamo quindi rivisto alcuni ragazzi ormai formati e altri che hanno appena iniziato a cimentarsi col l’oreficeria, la scultura, il disegno e l’artigianato. Una quindicina ci hanno mostrato i loro lavori e ricevuto un attestato insieme con un buono di Euro 120,00 spendibile per attrezzature scolastiche.

Con questa quarta edizione il Rotary testimonia anche il proprio impegno culturale verso le tradizioni artistiche della nostra città. Insieme con i fondi che il Club destina allo scopo fin dal bilancio 2012-2013, un sostegno  della Fondazione Chianti Banca ha permesso di ulteriormente allargare l’incontro con i giovani artisti nostri ospiti insieme con alcuni insegnanti e genitori, tutti orgogliosi dei loro lavori e appassionati della carriera iniziata. Ad maiora!