T2223 EN Vertical CMYK     

 

Tornato al Firenze Est dopo quattro anni, il prof. Tufarello ha aggiornato i rotariani sull’evoluzione delle politiche europee in un periodo in cui il PNRR monopolizza l’attenzione dei commentatori. Il piano, che per l’Italia vale 209 miliardi sui 750 dell’intero programma europeo, influenzerà il nostro Paese per anni, anche perché per due terzi è fatta da prestiti. I progetti, selezionati dal Comitato Interministeriale si concentrano su informatizzazione e verde, accentuando una programmazione iniziata per il 2021-2027 già nel 2019.

Nel dibattito interventi di Taddei Elmi, Fossi, Diana, Isler su temi di attualità e l’affezione dei giovani all’Europa, cui il prof. Tufarelli accomuna una quasi scontatezza delle sue caratteristiche (Erasmus, tariffa unica dei telefoni, mobilità libera) che invece sono frutto di decenni di lavoro e speranze da proteggere e sviluppare.