T2223 EN Vertical CMYK     

 

Per la seconda volta il Firenze Est ha scelto di eleggere una socia alla presidenza. La votazione conferma la definitiva normalità del ruolo delle donne nel Rotary sebbene, a poco più di vent’anni dalla loro prima ammissione nel Firenze Est, le socie siano solo 11 su un effettivo di un’ottantina. Sandra Manetti (Firenze, 9 febbraio 1963) commercialista, socia dal 2013, è impegnata in numerose iniziative, la più significativa delle quali è la rassegna Teatrotary a favore della Rotary Foundation, una passione che condivide con il marito Giuliano Sistini, col quale ha anche partecipato a numerosi congressi internazionali del Rotary, esperienza non così diffusa tra i nostri soci. E’ stata più volte membro del Consiglio ed è apprezzata fotografa del nostro bollettino e curatrice dei profili social del nostro Club. Ha ottenuto 31 voti su 38. Primo dei non eletti l’amico Giovanni Diana.

Il Consiglio 2022-2023L’assemblea ha anche eletto il prossimo consiglio che, presieduto da Enrico Fantini, prenderà servizio il 1° luglio 2022. Molti i ritorni, a cominciare dai past-president Fossi (37 voti) Taddei Elmi (33 voti) Rogantini Picco (37 voti) Selleri (36 voti). Se per Gabriele Piscitelli (38 voti) l’incarico di segretario è già ben noto, è nuovo dell’incarico di tesoriere l’amico Emanuele Bartoli (38 voti). Completano la compagine Piermassimo Spagli (36 voti) e Giovanni Petrocchi (37 voti) ormai esperti di consiglio, il presidente uscente Giuliattini e la presidente eletta Manetti.

Hanno raccolto voti anche Azzaroli (primo dei non eletti) Cobisi, Penco, Sistini, Marchettoni e Minucci.

Il Consiglio, nella sua prima seduta, nominerà i prefetti.